Scroll

Premio Innovazione 2019

Exploring innovation

Innovazióne s. f. [dal lat. tardo innovatioonis]. – 1. a. L’atto, l’opera di innovare, cioè di introdurre nuovi sistemi, nuovi ordinamenti, nuovi metodi di produzione e sim. b. In senso concr., ogni novità, mutamento, trasformazione che modifichi radicalmente o provochi comunque un efficace svecchiamento in un metodo di produzione, in una tecnica, ecc.

Questa è la definizione di innovazione che ci offre Treccani e non si allontana più di una spanna da quello che facciamo in Restart ogni giorno.

In Restart l’apporto dei propri soci e dipendenti ai fini della crescita e dello sviluppo aziendale è di fondamentale importanza. L’attività di ognuno è il vero motore propulsore nel raggiungimento degli obiettivi. In questo contesto e in questa prospettiva, è di vitale importanza il perseguimento di livelli tecnologici sempre più alti, che richiedono costante studio, applicazione e ricerca da parte di tutti.

Ecco perché l’azienda mette in palio ogni anno due Premi Innovazione per le migliori due invenzioni presentate alla direzione. La valutazione delle invenzioni viene fatta sulla base di caratteristiche quali: previsione di vendita, applicabilità e rapporto costi\benefici; nonché sulle proprietà che possono determinare la brevettabilità.

Per l’anno 2019 Restart ha premiato i due progettisti Andrea Vernassa e Stefano Martini.

Andrea ha ideato un sistema di alimentazione di un gruppo manipolatore montabile su robot, composto da un contenitore che si sviluppa attorno ad un asse contenitore e montabile sul giunto. Nelle soluzioni note, cavi e/o condotti di alimentazione sono estremamente ingombranti tanto che lo spazio residuo non permette una libera movimentazione del robot. È stata questa la problematica-motore dell’invenzione. Lo scopo era quello di fornire un sistema che permettesse di portare la necessaria alimentazione alla testa di lavoro in modo efficace, efficiente, sicuro e soprattutto poco ingombrante.

L’invenzione di Stefano invece consiste in un sistema di bloccaggio barre adatto a bloccare una barra in una posizione assiale predefinita. Negli anni abbiamo riscontrato che, con i sistemi comunemente utilizzati, le barre di differente diametro vengono solitamente bloccate dal medesimo gruppo morsa in posizioni diverse. Il sistema brevettato da Restart risolve questo problema permettendo invece di bloccare barre di diametro differente in modo tale che l’asse principale lungo il quale si estende la barra da bloccare, sia sullo stesso piano dell’asse morsa.

Una squadra di tecnici preparati affronta giorno dopo giorno le sfide derivanti dalle esigenze dei clienti. Con studio e determinazione lavoriamo alle soluzioni e al miglioramento continuo.

Le invenzioni dei colleghi nascono dalla volontà di risolvere i problemi che potrebbero minacciare gli standard di qualità, e sono la dimostrazione di quanto l’attenzione verso i dettagli e la competenza tecnica del personale rappresenti un valore aggiunto di Restart, per il cliente, in termini di miglioramento delle performance.

A dispetto della pandemia abbiamo voluto festeggiare i colleghi vincitori, rinnovando in questo modo l’invito a studiare con passione soluzioni sempre nuove. Rinnovando l’invito a esplorare l’innovazione.

Contatti

Compila il form per ricevere informazioni o prenotare una visita di un nostro responsabile tecnico-commerciale.